Montare una vasca da bagno al centro della stanza

vasche da bagno

Montare una vasca da bagno è un’operazione di media difficoltà che può essere effettuata anche da soli. Non servono particolari competenze tecniche o idrauliche, ma è necessario possedere una buona manualità ed una grande precisione.

Se avete la fortuna di avere un bagno molto grande e lo volete rendere unico e particolare, potete decidere di montare la vostra vasca da bagno al centro della stanza,
In questo caso, la vasca, sarà la vera protagonista e, dunque, dovrà essere scelta con grandissima attenzione.
Vista la sua posizione, è consigliabile scegliere non una classica vasca dalla forma rettangolare, bensì optare per una vasca circolare o dalla forma originale e, magari, dal design moderno.

Se volete risparmiare, potete scegliere la vasca da bagno dei vostri sogni on line. Prima di mettervi al lavoro ricordate di chiudere il rubinetto principale dell’acqua e svuotare le condutture.

Per montare la vostra vasca avrete bisogno di cacciaviti, chiave inglese, silicone specifico, mastice di buona qualità, tagliatubi, bocchettone filettato ed una livella a bolla d’aria.

Innanzitutto, è necessario impermeabilizzare il suolo (soletta di cemento armato e piastrellato sono le scelte più accreditate in quanto garantiscono una tenuta stagna ottimale).
Procedete, all’installazione dei vari miscelatori, del gruppo di scarico e del troppopieno. Quando sistemate il gruppo di scarico, ricordate che il bocchettone filettato va inserito nella vasca e si dovrà collegare, mediante una vite, il corpo del bocchettone e la griglia.

Tra questi due elementi, mettete una guarnizione in gomma ed po’ di mastice al silicone. Occupatevi, dunque dei raccordi relativi al gruppo di scarico e al troppopieno: Ricordatevi che tra il troppopieno e lo scarico va sistemato lo scorrimento (che avrete cura di non stringere troppo forte, evitando di forzare i dadi). Quando avrete terminato il montaggio dei vari attrezzi della vasca da bagno, potrete passare all’installazione della vasca stessa.

Prendete poi la livella e procedete a regolare i piedini della vasca: è necessario che questa sia ben allineata. Completate l’installazione della vostra vasca creando un’apposita guarnizione al silicone (può risultare comodo utilizzare l’apposita pistola).

Categorie: novità